24 novembre 2015

Intanto i bambini se la ridono

Mentre Giudici e Avvocati discutono e litigano, i bambini continuano a cavalcare la loro valigetta Trunki.

La storia singolare della valigetta e del suo travolgente successo mondiale la trovate nell’appendice del mio libro L’Affinità tra prodotti (Amazon e Aracne ed.).

Il problema gira attorno alla questione se il marchio di forma o il design deve proteggere la denotazione della forma del prodotto (la rappresentazione di una valigetta nella forma di un animale, qualsiasi animale) o invece la connotazione in una forma specifica (un gatto invece di un insetto, e così via). La vicenda ha avuto alterne vicende e ora le due concorrenti (la inglese Magmatic, da un lato, e la Kiddee, di Hong Kong) hanno portato la questione avanti alla Corte Suprema d’Inghilterra per questo confronto:

A parte una qualche difficoltà nel capire di quali animali si tratta, vedremo come andrà a finire. Pare però che la Corte Suprema voglia rimettere la questione alla Corte di Giustizia.

Per l’intanto, i designers inglesi attribuiscono grande importanza alla risposta e sono in grande agitazione.

 

_______________________________________________________________
Commenta e segui la discussione su