• Marchi registrati

Conflitto tra marchi nel settore sanitario: i fattori da prendere in considerazione per valutare l’effettività dell’uso di un marchio UE

12 novembre 2019

Non è possibile stabilire a priori, astrattamente, quale estensione territoriale debba essere considerata per stabilire se l’uso di un marchio dell’Unione Europea sia effettivo o meno. Non può quindi essere fissata una regola "de minimis": un marchio UE è oggetto di un uso effettivo quando è utilizzato conformemente alla sua funzione essenziale e al fine di creare o di conservare quote di mercato nell’Unione per i prodotti o servizi designati dal marchio medesimo.
  • Indicazioni geografiche e denominazioni di origine

Avviata una consultazione pubblica sulla valutazione di IG, DOP, IGP e STG

12 novembre 2019

L'Unione Europea tutela più di 3.000 nomi di prodotti specifici - prodotti alimentari, prodotti agricoli, vini, bevande spiritose e prodotti vitivinicoli aromatizzati - nell'ambito dei diversi sistemi di qualità UE: indicazione geografica (IG), denominazione di origine protette (DOP), indicazione geografica protetta (IGP) e specialità tradizionale garantita (STG).
  • Studi, report e ricerche sulla proprietà intellettuale

Il Regno Unito può rimanere membro del Tribunale unitario dei brevetti (UPC) in un mondo post Brexit?

12 novembre 2019

E' stata pubblicata, il 5 novembre 2019, un'analisi approfondita, richiesta dalla Commissione per gli Affari Legali (JURI Committee) del Paramento Europeo, che illustra i possibili scenari riguardanti diverse disposizioni in materia di proprietà intellettuale del diritto dell'Unione Europea ed internazionale in caso di recesso del Regno Unito dall'EU, con o senza un adeguato accordo che regoli la Brexit. 
  • Brevetti per invenzione

L'EPO firma nuovi accordi con Messico, Cambogia e Georgia

11 novembre 2019

L'EPO ha firmato un protocollo d'intesa per il partenariato rafforzato con l'Istituto messicano di proprietà industriale (IMPI), così da dare nuovo slancio alla cooperazione di lunga data tra Europa e Messico nel settore dei brevetti. Il protocollo d'intesa è stato firmato a Città del Messico dal presidente dell'EPO, António Campinos, e dal direttore generale dell'IMPI, Juan Lozano.