• Diritti di proprietà industriale - Aspetti generali

14 novembre 2017

Settore farmaceutico: valutazione del rischio di confusione e individuazione del pubblico interessato

Riguardo alla valutazione complessiva del rischio di confusione tra marchi nel settore dei medicinali, si deve tenere conto che il pubblico interessato è in grado di mostrare un livello di attenzione superiore alla media, anche per quanto riguarda i prodotti farmaceutici che si possono acquistare senza prescrizione.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.