• Commercio elettronico

17 maggio 2016

International AntiCounterfeiting Coalition: l'ingresso di Alibaba provoca un terremoto

A poco più di un mese dalla notizia del suo ingresso e dopo le conseguenti clamorose defezioni di marchi prestigiosi come Gucci, Tiffany e Michael Kors, il gruppo cinese Alibaba Group Holding Ltd è stato costretto a lasciare l'IACC.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.