• Diritti di proprietà industriale - Aspetti generali

28 novembre 2016

Merce contraffatta proveniente dall'estero acquistata online: dove deve ritenersi commesso il reato ?

La Corte di Cassazione, con riferimento ad un caso di acquisto online di merce contraffatta proveniente dall'estero e alla possibilità di procedere in Italia per il reato di ricettazione, ha ricordato il consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, secondo cui deve ritenersi commesso nel territorio dello Stato italiano, sebbene in parte avvenuto all'estero, il reato la cui condotta, anche omissiva, sia stata commessa pur in minima parte in Italia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.