• Indicazioni geografiche e denominazioni di origine

24 aprile 2017

Assegnato il marchio IGP all'olio "Marche" e alla carne "Vitelloni piemontesi della coscia"

Nella G.U.U.E. sono stati pubblicati i Regolamenti di esecuzione recanti l'iscrizione come IGP di "Marche" e "Vitelloni piemontesi della coscia" nel registro europeo delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche protette, il primo come prodotto della classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio ecc.), il secondo della classe 1.1. Carni fresche (e frattaglie) di cui all'allegato XI del regolamento di esecuzione (UE) n. 668/2014 della Commissione.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.