• Farmaceutici e fitosanitari

10 ottobre 2016

Certificato protettivo complementare: come si calcola il periodo di validità se il CPC è stato rilasciato in uno Stato membro prima della sua adesione all’UE?

La Corte di Giustizia UE si è pronunciata nell’ambito di una controversia che vede lo storico gruppo farmaceutico F. Hoffmann-La Roche AG scontrarsi con la giovane società farmaceutica Accord Healthcare OÜ, in merito all’opponibilità dei diritti di proprietà industriale detenuti dalla Roche in relazione ai medicinali generici prodotti dalla Accord.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.