• Diritti di proprietà industriale - Aspetti generali

22 marzo 2016

Ruling internazionale: nell’ambito applicativo rientra anche l’erogazione o la percezione di royalties

L’Agenzia delle Entrate ha fornito indicazioni operative per le imprese che intendono stipulare accordi preventivi con il Fisco al fine di regolare in anticipo il trattamento fiscale di alcune operazioni transnazionali. Tra gli ambiti per i quali è applicabile la procedura vi sono il regime del transfer pricing, l’erogazione o la percezione di dividendi, interessi, royalties e altri componenti reddituali e la definizione dei valori di uscita o di ingresso in caso di trasferimento della residenza.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.