• Diritti d'autore e diritti connessi - Aspetti generali

26 gennaio 2017

Violazione dei diritti di proprietà intellettuale: nessun divieto al risarcimento “punitivo” secondo la Corte di Giustizia

La circostanza secondo cui la normativa europea sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale non comporta un obbligo, per gli Stati membri, di prevedere un risarcimento cosiddetto “punitivo”, non può essere interpretata come un divieto per il singolo Stato d’introdurre una misura del genere.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.