• Diritti d'autore - Opere musicali e opere composte con la musica

7 marzo 2016

Tra sfruttamento dell’immagine e vessatorietà della clausola di tacito rinnovo giunge la vittoria di Francesco De Gregori in Cassazione

La Corte Cassazione dà ragione al famoso cantautore Francesco De Gregori riguardo al carattere vessatorio della clasola che prevedeva il rinnovo dei contratti in assenza di disdetta, con i quali aveva concesso l'utilizzo dei propri diritti di riproduzione a stampa delle opere da lui create.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.