• Diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica

10 dicembre 2016

Lo streaming di contenuti digitali protetti senza autorizzazione del titolare dei diritti d'autore non consente di invocare alcuna esenzione

La vendita di un lettore multimediale audiovisivo, nel quale sono installati collegamenti ipertestuali a siti internet che danno liberamente accesso ad opere protette dal diritto d'autore, come film, serie e trasmissioni in diretta, rappresenta una forma di “comunicazione al pubblico” ai sensi dell’art. 3 della direttiva 22 maggio 2001, n. 2001/29/CE, e come tale necessita dell’autorizzazione del titolare del copyright.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.