• Diritti di proprietà industriale - Aspetti generali

Artigianato tunisino contraffatto

11 giugno 2013

Il dilagare della contraffazione non sembra avere limiti, a subirne gli effetti anche l’artigianato, in particolare quello Tunisino famoso nel mondo.   La Camera sindacale nazionale dei commercianti di prodotti dell'artigianato di Tunisi ha affermato in una nota che il 50 % dei prodotti di artigianato tunisino in commercio sono dei falsi ed evidentemente il fenomeno rischia di mettere a rischio migliaia di posti di lavoro legati all’artigianato locale. (Fonte: www.ansamed.info)
  • Diritti di proprietà industriale - Aspetti generali

Sequestrato dalla GDF un sito internet che vendeva prodotti contraffatti

10 giugno 2013

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bergamo, a seguito di un provvedimento emesso dal G.I.P. del tribunale di Bergamo, ha sequestrato un sito internet che commercializzava circa 65.000 prodotti di abbigliamento ed accessori di marchi contraffatti, in violazione degli articoli 473 e 474 del Codice Penale.
  • Brevetti per invenzione

Accordo EPO-SIPO in materia di classificazione dei brevetti

7 giugno 2013

L'Ufficio brevetti europeo (EPO) ed il State Intellectual Property Office della Repubblica Popolare Cinese (SIPO) hanno firmato, il 4 giugno scorso, un accordo per migliorare la loro cooperazione in materia di classificazione dei brevetti. Secondo i termini del protocollo d'intesa, a partire da gennaio 2014, il SIPO inizierà a classificare le sue domande di brevetto d'invenzione appena pubblicate in alcuni settori tecnici selezionati nella c.d. Cooperative Patent Classification (CPC) - dopo aver ricevuto la necessaria formazione dall'EPO - e si adopererà per classificare le nuove domande di brevetto d'invenzione secondo la CPC in tutti i settori tecnici a partire da gennaio 2016. I dati di classificazione corrispondenti saranno condivisi con l'EPO.
  • Brevetti per invenzione

Il servizio di traduzione automatica "Patent Translate" dell'EPO si estende anche al giapponese

7 giugno 2013

L'Ufficio brevetti europeo (EPO) e l'Ufficio brevetti giapponese (JPO) hanno annunciato, il 5 giugno scorso, il lancio della componente giapponese-inglese del servizio di traduzione automatica "Patent Translate" dell'EPO. Questo significa che più di un milione di documenti di brevetto giapponesi disponibili tramite la banca dati globale dei brevetti Espacenet dell'Ufficio brevetti europeo possono ora essere immediatamente tradotti in inglese gratuitamente con un clic del mouse.
  • Diritti d'autore e diritti connessi - Aspetti generali

La SIAE a Washington

6 giugno 2013

Il 4 ed il 5 giugno si è svolto a Washington, il World Creators Summit, organizzato dalla confederazione internazionale delle società di autori.
  • Brevetti per invenzione

La Casa Bianca si muove contro i "Patent trolls"

5 giugno 2013

I "patent trolls" sono quelle società che non commerciano alcun prodotto specifico, ma si limitano a fare incetta di brevetti sulla carta, usandoli per infinite battaglie legali ai danni dei presunti utilizzatori non autorizzati.
  • Marchi registrati

Il riacquisto del marchio ad un prezzo notevolmente più alto rispetto a quello di cessione integra l'abuso di diritto

5 giugno 2013

La cessione del marchio ed il successivo riacquisto del medesimo  rappresenta un’operazione contraria ai principi di economicità e, quindi, elusiva, integrando così un “abuso del diritto”, in tal senso si è pronunciata la Corte di Cassazione, nella sentenza n. 12282 del 20 maggio 2013, con la quale ha cassato la decisione della Commissione Tributaria Regionale di Perugia che aveva rigettato l’appello proposto dall’Agenzia delle Entrate.
  • Brevetti per invenzione

Guerra dei brevetti: Apple viola brevetto Samsung. Possibile blocco vendita negli USA per alcuni modelli.

5 giugno 2013

L'agenzia americana per la concorrenza (U.S. International Trade Commission) sostiene che Apple ha violato un brevetto Samsung e per questo ha emesso un ordine che blocca le importazioni negli USA dei prodotti provenienti dai fornitori fuori dall'America (versione per AT&T di iPhone 4, iPhone 3GS, iPad 3G e iPad 2 3G sono quindi esclusi gli ultimi modelli, attualmente i più venduti, iPhone 4S e iPhone 5).